VIDEO – Ginnastica, super Asia D’Amato: Amanar al volteggio, prima italiana! Tutte le nuove evoluzioni della classe 2003, livello molto alto

Asia D’Amato ha eseguito il suo primo Amanar in allenamento, quantomeno ufficialmente e davanti alla telecamere di Enrico Casella che ha postato il VIDEO sul suo canale YouTube. Il Direttore Tecnico della Nazionale Italiana di ginnastica artistica femminile ha ripreso il doppio avvitamento e mezzo al volteggio che la 13enne ha sciorinato al PalAlgeco. È la prima italiana a esibire questo elemento alla tavola, uno dei più complessi e ben remunerati a livello internazionale.

Non solo il volteggio di Asia. In 6 minuti abbondanti che riassumono gli allenamenti svolti all’Accademia Internazionale di Brescia il 1° dicembre ci sono tutte le nuove evoluzioni che la promettente classe 2003 sta portando avanti con Giorgia Villa, Elisa Iorio, Alice D’Amato (gemella di Asia). La complessità di certi elementi è notevole e quando verranno portati in gara si noteranno subito i risultati.

Dopo la sfilza di medaglie conquistate in Francia (prima uscita fuori dai nostri confini qualche settimana fa) e gli ottimi Campionati di Categoria dello scorso weekend, la generazione che punta dritto alle Olimpiadi di Tokyo 2020 prosegue incessantemente il proprio lavoro. Il livello è già davvero molto alto!

Di seguito il VIDEO dell’Amanar di Asia e poi il montaggio completo con tutte le novità viste ieri a Brescia.

 

 

 

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Alice d'Amato Asia d'Amato Elisa Iorio Giorgia Villa

ultimo aggiornamento: 02-12-2016


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Judo, Grand Slam Tokyo 2016: dominio nipponico nella prima giornata, quattro ori per i padroni di casa

Atletica, Gianmarco Tamberi: “Rifarei tutto quello che ho fatto, tranne quella partita a basket… Quest’anno mi accontenterei di saltare 2.39”