Ginnastica, Coppa del Mondo 2017 – Kovacs fa il bis alla trave, doppietta Germania al libero

A Cottbus (Germania) si è conclusa la prima tappa della Coppa del Mondo 2017 di ginnastica artistica. La nuova stagione della Polvere di Magnesio è iniziata in anticipo con la nuova formula del circuito iridato. Oggi si è disputata la seconda e ultima parte delle Finali di Specialità.

 

TRAVE:

La magiara Zsofia Kovacs che ieri aveva vinto alle parallele ha conquistato anche la trave con 13.933 in una gara dal basso contenuto tecnico. Medaglia d’argento per la 16enne tedesca Carina Kroell (13.266), terza l’altra ungherese Dorina Boczogo (13.066).

CORPO LIBERO (femminile):

Le padrone di casa realizzano una bella doppietta grazie a Carina Kroell (13.700) e Leah Griesser (13.633) che beffano l’australiana Emily Little (13.533), niente da fare per la Boczogo (13.033).

 

VOLTEGGIO (maschile):

Tutto facile per l’ucraino Igor Radivilov, bronzo alle Olimpiadi di Londra 2012: 15.266 e successo agevole con sei decimi di vantaggio sullo spagnolo Adria Vera Mora (14.633), subito dietro il finlandese TomiTuuha (14.583).

PARALLELE PARI:

Trionfo del nipponico Yuya Kamoto (15.366, 6.5) che domina la competizione. Salgono con lui sul podio lo sloveno Alen Dimic (14.633) e l’altro nipponico Naoto Jayasaka (14.566).

SBARRA:

Il duello più bello dell’intero weekend si risolve in favore della stella di casa Andreas Bretschneider, grande specialista che trova pane per i suoi denti nel giapponese Yuya Kamoto: finisce 15.166 (6.6) a 15.100 (6.9). Terzo posto per lo sloveno Alen Dimic (14.566).

 

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ginnastica, Olimpiadi 2020 – Prezzi alle stelle per l’Arena: 190 milioni di euro! Costi duplicati per 12 mila posti

Ginnastica, “cadi troppo perché sei grassa”. Le accuse della coach alla sua allieva Seda Tutkhalyan, argento alle Olimpiadi 2016