Calcio a 5, Uefa Futsal Cup: l’Inter Movistar mata il Pescara e raggiunge in finale l’Ugra Yugorsk

InterMovistar_UEFA_Futsal.jpg

Nonostante una grande prestazione, non basta il cuore al Pescara per riuscire a vincere la sua semifinale nella Final Four 2016 della Uefa Futsal Cup.

Gli abruzzesi, in quel di Guadalajara, cedono 4-2 ai padroni di casa dell’Inter Movistar vedendo così svanire le proprie possibilità di diventare campioni d’Europa.

E pensare che l’inizio della sfida era stato tutto appannaggio degli uomini di Colini, i quali si erano portati in vantaggio con il gol di Canal, ma Ricardinho e compagni non si mostravano d’accordo andando a piazzare l’uno-due, in compartecipazione con Cardinal, che mandava le squadre al riposo sul 2-1 per gli spagnoli.
Il restart, poi, apriva ulteriormente il gap fra le due compagini. Il 3-1 si materializzava infatti quando Rafael trafiggeva Capuozzo mettendo una solida ipoteca sulla contesa. I biancoazzurri però trovavano nuovamente la forza di reagire infilando il 2-3 con Salas.
Gli ultimi minuti diventavano quindi di palpitazione, ma sul più classico dei contropiedi la rete di Rivillos poneva la parola fine al duello per il 4-2 finale.

Nella semifinale disputatasi invece alle 17.30 alla fine sono i russi dell’Ugra Yugorsk ad avere la meglio sul Benfica: dopo una maratona interminabile conclusasi ai rigori infatti, gli uomini di Kakà sono riusciti a battere i lusitani 7-6 ai calci di rigore; con la partita che si era chiusa sul 4-4 ed aveva evidenziato un Patias (autore di una doppietta) in grande spolvero per i portoghesi.

Le finali saranno quindi domenica 24 aprile :
3°/4° posto Benfica-PESCARA ore 18 (diretta Eurosport 2)
1°/2° posto Ugra-Yugorsk-Inter Movistsar ore 20.30 (diretta Eurosport 2)

PESCARA-INTER MOVISTAR 2-4 (1-2 p.t.)
PESCARA: Capuozzo, Rescia, Rogerio, Rogerio, Calderolli, Cuzzolino, Ercolessi, Leggiero, Caputo, Salas, Canal, Borruto, Grello, Nicolodi. All. Colini

INTER MOVISTAR: Jesus Herrero, Ortiz, Ricardinho, Rafael, Cardinal, Humberto, Lolo, Shiraishi, Pola, Rivillos, Borja, Darlan, Gonzalez, Luis Amado. All. Velasco

MARCATORI: 5’48” p.t. Canal (P), 8’08” Ricardinho (I), 11’33” Cardinal (I), 0’33” s.t. Rafael (I), 17’18” Salas (P), 19’53” Rivillos (I)

AMMONITI: Shiraishi (I), Rogerio (P), Cuzzolino (P), Salas (P), Grello (P)

ARBITRI: Saša Tomić (Croazia), Bogdan Sorescu (Romania), Cédric Pelissier (Francia)

NOTE: al 14’06” Ricardinho (I) calcia a lato un tiro libero

UGRA YUGORSK-BENFICA 7-6 d.t.r. (4-4 d.t.s., 3-3 al 40′, 0-1 p.t.)
UGRA YUGORSK: Kupatadze, Shayakhmetov, Lyskov, Marcenio, Chishkala, Eder Lima, Afanasyev, Robinho, Katata, Niyazov, Signev, Davydov, Caio. All. Kakà

BENFICA: Juanjo, Chaguinha, Wilhelm, Rafael Henmi, Patias, Cristiano, Fabio Cecilio, Gonçalo, Alan Brandi, Mario Freitas, Jefferson, Ré, Bebe. All. Rocha

MARCATORI: 14’13” p.t. Chaguinha (B), 0’33” p.t. Lyskov (U), 9’34” Signev (U), 11’04” Patias (B), 11’15” Afanasyev (U), 17’29” Jefferson (B), 0’13” p.t.s. Patias (B), 1’36” Katata (U)

SEQUENZA RIGORI: Patias (B) gol, Marcenio (U) gol, Wilhelm (B) gol, Shayakhmetov (U) gol, Rafael Henmi (B) palo, Robinho (U) gol

ESPULSI: Kupatadze (U) al 5’34” s.t. per comportamento non regolamentare

AMMONITI: Signev (U), Rafael Henmi (B)

ARBITRI: Pascal Lemal (Belgio), Cédric Pelissier (Francia), Bogdan Sorescu (Romania)

UEFA FUTSAL CUP – FINAL FOUR
Guadalajara (Spa), 22-24 aprile

SEMIFINALI – VENERDI’ 22 APRILE
Ugra Yugorsk (Rus)-Benfica (Por) 7-6 d.t.r.
PESCARA-Inter Movistar (Spa) 2-4

FINALI – DOMENICA 24 APRILE
3°/4° posto Benfica-PESCARA ore 18 (diretta Eurosport 2)
1°/2° posto Ugra-Yugorsk-Inter Movistsar ore 20.30 (diretta Eurosport 2)

Foto: UEFA Futsal

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top