Golf, Larrazabal e Oosthuizen in testa dopo la prima giornata del Qatar Master

oa-logo-correlati.png

Quest’oggi ha avuto inizio la seconda tappa del cosiddetto “Desert swing”. Dagli Emirati Arabi il Tour Europeo si è infatti spostato in Qatar, per il Commercial Bank Qater Master ($2,500,000 montepremi).

Guidano la classifica, dopo la prima tornata, lo spagnolo Pablo Larrazabal ed il sud-africano Louis Oosthuizen, capaci di terminare le fatiche giornaliere in 65 colpi (-7). Entrambi autori di 7 birdie, domani avranno gli occhi dei loro inseguitori puntati. Staccato di un solo colpo, al terzo posto, si piazza un terzetto composto dal belga Nicolas Colsaerts, dall’inglese Andrew Johnston e dallo svedese Bjorn Akesson (-6).

In difficoltà il belga Thomas Pieters, secondo ad Abu Dhabi, 105° oggi a causa di 6 bogey e 3 soli birdie che gli valgono un +3 sul par. Male anche gli azzurri. +3 per Matteo Manassero (3 bogey e nulla più), stessa posizione per Renato paratore (2 birdie e 5 bogey),

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top