Tuffi, Mondiali Kazan 2015: niente finale per Tocci e Chiarabini da 1 metro

Giovanni-Tocci-tuffi-foto-rostock-2015-Maik-Steinhagen.jpg

Entrambi finalisti da 1 metro agli Europei di Rostock, poi chiusi rispettivamente in quinta e undicesima posizione, Giovanni Tocci e Andrea Chiarabini non riescono a entrare tra i migliori dodici della specialità a livello mondiale e, nella prima gara di Kazan 2015, si inchinano in eliminatoria.

348.10 il punteggio del cosentino, 16esimo dopo circa tre ore di gara. Tocci parte bene, è ottavo con i primi due tuffi da oltre sessanta punti (61.10 nel doppio e mezzo avanti e 62.40 nell’avvitamento avanti), ma sporca il doppio e mezzo indietro della terza rotazione (49.20) e arriva a giocarsi tutto con il doppio e mezzo ritornato raggruppato conclusivo, coefficiente 3.1, tuffo che solitamente esegue in maniera positiva. Purtroppo però l’azzurro non convince e il parziale finale di 55.80 punti non è sufficiente per la finale.

Chiude male anche Andrea Chiarabini, presentato in grande forma dopo i 420 punti dei recenti Assoluti di Bergamo. Il romano è ventesimo a quota 334.10: fatali dopo una buona gara (ottavo dopo quattro salti) le rotazioni indietro: doppio 46.50 con doppio e mezzo rovesciato e doppio e mezzo indietro e, anche per lui, niente finale. I due italiani, rispettivamente classe 1994 e 1995, torneranno in gara nei prossimi giorni per il sincro 3 metri.

In vista della finale di lunedì, intanto, ecco le prime gerarchie. Davanti a tutti c’è il messicano Jahir Ocampo, 412.70 punti. Altri tre scavalcano quota 400: il cinese Xie Siyi (404.40), l’ucraino Illya Kvasha (402.60) e lo statunitense Kristian Ipsen (400.75). He Chao è quinto (394.95), Matthieu Rosset decimo (369.15). L’ultimo dei qualificati è l’ucraino Oleg Kolodiy, che ottiene 361.55 punti. Eliminato il russo Evgenii Novoselov, medagliato a Rostock, che con tre errori si ferma a 337.15 punti.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo dei tuffi azzurri

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Rostock 2015

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top