Judo: nel week-end Azzurri impegnati a Praga e Varsavia

Judo-Matteo-Piras-EJU.jpg

Un fine settima all’insegna delle capitali dell’Europa orientale quello che attende i judoka impegnati nel doppio appuntamento dell’European Open. Un appuntamento che dovrebbe concedere più spazio all’Italia rispetto a quanto visto ad inizio stagione, visto che molti big delle grandi nazioni del judo resteranno a riposo.

Gli uomini combatteranno a Varsavia, in Polonia, dove tra le quaratanquattro nazioni presenti ci sarà anche l’Italia, con una squadra composta da ben sedici atleti: Carmine Di Loreto, Fabio Andreoli (60 kg), Diego Cressi, Matteo Piras (66 kg), Augusto Meloni, Enrico Parlati, Antonio Esposito, Marco Maddaloni (73 kg), Luca Poeta, Matteo Marconcini, Massimiliano Carollo (81 kg), Giovanni Carollo, Fabio Miranda (90 kg), Vincenzo D’Arco, Pablo Tomasetti (100 kg), Alessio Mascetti (+100 kg). Matteo Piras, che ha già regalato una medaglia all’Italia in questo primo scorcio di stagione (l’unica assieme a quella di Andrea Regis), sarà chiamato a confermare la sua crescita in una categoria che vedrà tra i favoriti l’uzbeko Rishod Sobirov, due volte campione mondiale dei 60 kg ma ora passato ai 66 kg. Per tutti gli altri si tratterà invece di dare un segnale importante al tecnico Pino Maddaloni, visto che fino ad ora i risultati non sono stati convincenti.

Le donne, guidate da Roberto Meloni, andranno invece alla ricerca delle loro prime medaglie del 2015 in quel di Praga. Nella capitale ceca si daranno battaglia le atlete di trentanove nazioni, con otto azzurre presenti: Angela Giamattei, Patrizia De Luigi (48 kg), Elena Moretti (52 kg), Anna Righetti, Maria Centracchio, Valentina Giorgis (57 kg), Giulia Cantoni (70 kg), Elisa Marchiò (+78 kg). Nella categoria 63 kg si preannuncia una grande battaglia tra la medagliata olimpica Ketleyn Quadros (Brasile) e la britannica Alice Schlesineger, che ha già dimostrato la sua grande forma con la vittoria del Grand Prix di Düsseldorf la scorsa settimana.

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: EJU

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top