Ciclismo, Kuurne-Bruxelles-Kuurne: Tom Boonen cerca il poker, la Sky punta su Elia Viviani

C’è già profumo di classiche nella Kuurne-Bruxelles-Kuurne 2015, seconda classica del pavé in programma il primo di marzo e che ultimamente si è risolta allo sprint, dopo 197 km di corsa.

Non mancheranno però gli attacchi, cercando di formare un gruppo ristretto nel finale, come avvenne la passata stagione con la vittoria che andò a Tom Boonen, andando a cogliere il terzo successo nella manifestazione. Boonen schiera la formazione titolare per le classiche, con l’azzurro Matteo Trentin, ma avrà avversari molto agguerriti, come il duo Sky composto da Elia Viviani e Bradley Wiggins, il norvegese Alexander Kristoff, già in forma al Tour del Qatar e Oman e il tedesco Andrè Greipel, che recentemente ha ottenuto il primo successo stagionale nella Volta ao Algarve.

Al via della competizione ci saranno anche due formazioni italiane: la NIPPO-Fantini e la Southeast, che schierano molti giovani, i più interessanti sono i neo-professionisti Nicolas Marini e Jakub Mareczko.

Foto: pagina Facebook Team Sky

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ciclismo: gran colpo per l’Etixx-Quickstep, arriva il fenomeno della pista Gaviria

Record dell’ora: Thomas Dekker si ferma a 270 metri dal primato