Biathlon, Mondiali Junior: Lisa Vittozzi è settima nella sprint vinta dalla francese Arnaud

Lisa-Vittozzi-Serge-Schwan-FISI.jpg

Si è aperta con il secondo oro francese la quarta giornata dei Mondiali Junior di biathlon, in corso di svolgimento a Minsk-Raubichi (Bielorussia).

Un trionfo transalpino che ha visto il successo nella sprint della giovane Lena Arnaud (1996), decima nell’individuale, mentre oggi è stata perfetta al tiro e performante sugli sci, con il secondo tempo di gara. Si collocano alle sue spalle a parità di errori la kazaka Galina Vishnevskaya (1994), con soli 2.4 secondi dalla vincitrice, e un’altra atleta francese, Chloe Chevalier (1995), giunta a 13.1 secondi dalla connazionale.

La migliore delle azzurre è stata Lisa Vittozzi, che ha migliorato leggermente il risultato dell’individuale, collocandosi in settima posizione. L’atleta sappadina ha mancato l’ultimo bersaglio della seconda serie (0+1), terminando la prova a 42.1 secondi dalla vincitrice e il decimo tempo sugli sci. La giovane atleta della Forestale riproverà a conquistare una medaglia nella giornata di domani, nell’inseguimento. L’altra azzurra impegnata in gara, la gardenese Carmen Runggaldier, è giunta 44esima, autrice di tre errori al tiro (1+2).

I risultati ufficiali: juniores donne

Foto: FISI (Serge Schwan)

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Il biathlon azzurro”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

scroll to top