Biathlon, Mondiali Junior: il francese Begue ottiene il titolo nella 15 km, 47^ Nicola Romanin

Begue.jpg

Il francese Aristide Begue è il vincitore della 15 km Junior nella seconda giornata dei Mondiali Youth-Junior di biathlon, in corso di svolgimento a Minsk-Raubichi (Bielorussia).

Il giovane transalpino (classe 1994), già vincitore di questa prova ai Campionati Europei di Otepaa (Estonia), si è confermato anche a livello internazionale, centrando il successo con il 20/20 al tiro e precedendo a parità di errori per soli 3.8 secondi il russo Aleksander Dediukin (1994). Terza posizione per il norvegese Vemund Gurigard (1994), distanziato di quasi un minuto e mezzo dal vincitore.

Indietro gli azzurri impegnati nella gara odierna, purtroppo incorsi in numerosi errori al tiro: il migliore è il friulano Nicola Romanin, 47mo con 3 bersagli mancati (0+2+0+1), giunto a oltre 8 minuti dal vincitore. Sei errori per il livignasco Saverio Zini (2+2+1+1), che termina la propria prova in 56esima posizione. Il valdostano Xavier Guidetti ha mancato invece sette bersagli (0+3+3+1), chiudendo in 74esima posizione.

I risultati ufficiali: 15 km uomini

Foto: pagina Facebook Aristide Begue

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Il biathlon azzurro”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

scroll to top