Sci di fondo, Coppa del Mondo: a Lillehammer il primo evento multistage, l’Italia vuole stupire

33.jpg

Tornata nel calendario di Coppa del mondo lo scorso anno dopo un’assenza di 11 anni, Lillehammer si appresta a ospitare la seconda tappa di Coppa del mondo 2014/2015. Nella località norvegese uomini e donne prenderanno parte a un evento multistage suddiviso in tre giorni. Disputato negli ultimi tre a Kuusamo il mini-tour prevede una sprint a tecnica libera, una gara a cronometro sempre a skating e una gundersen conclusiva in classico.

Poche le novità all’interno della squadra azzurra. Agli atleti presenti in Finlandia, si aggregheranno David Hofer, Ilaria Debertolis e Marina Piller. Le speranze maggiori sono riposte proprio nella sprint di domani con Federico Pellegrino, Gaia Vuerich e magari proprio Hofer, a caccia di un risultato di prestigio.  Ci si attende un segnale anche da Roland Clara, apparso il più indetro di condizione sui binari di Ruka.

Da segnalare l’assenza  nella start list maschile dei finlandesi Iivo Niskanen e Sami Jauhojärvi, primo e terzo a Ruka e lasciati a riposo dal tecnico Reijo Jylhä in vista delle gare di Davos, decisamente più congeniali alle caratteristiche dei due specialisti dell’alternato.

Gli azzurri al via

Uomini
Roland Clara
Giorgio Di Centa
Francesco De Fabiani
Davide Hofer
Federico Pellegrino
Maicol Rastelli
Dietmar Noeckler

Donne
Greta Laurent
Gaia Vuerich
Virginia De Martin Topranin
Elisa Brocard
Marina Piller
Ilaria Debertolis

Venerdì, 5 Dicembre

11:00 LOC Qualification L/M Sprint Free

13:30 LOC Finals L/M Sprint Free

Sabato, 6 Dicembre

10:15 LOC Ladies 5 km Free

13:00 LOC Men 10 km Free

Domenica, 7 Dicembre

10:15 LOC Ladies 10 km Pursuit Classic

12:00 LOC Men 15 km Pursuit Classic

Credit Fisi

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top