Sci alpino: a Campiglio guida Neureuther, ma c’è equilibrio; Gross 6°

neureuther.jpg

Regna l’equilibrio sulla 3Tre di Madonna di Campiglio: al termine della prima manche, disegnata dall’allenatore austriaco con un tracciato molto stretto, undici atleti sono racchiusi in 85/100. Guida il tedesco Felix Neureuther in 50.60, 9/100 meglio del connazionale Fritz Dopfer; seguono nell’ordine lo svedese Andre Myhrer (+0.33), il russo Alexander Khorsohilov (+0.39) e l’altro scandinavo Jens Byggmark (+0.41), con Stefano Gross sesto a +0.51 e autore, per due terzi, di una manche persino migliore di Neureuther, salvo un piccolo errore nel finale.
Chiude il trenino di testa Marcel Hirscher, penalizzato dalla tracciatura del suo allenatore, undicesimo a 85/100; subito dietro il secondo degli azzurri, ovvero Patrick Thaler (+1.05). Diciassettesimo Giuliano Razzoli +1.73), fuori dai trenta Giordano Ronci, Riccardo Tonetti e Giovanni Borsotti. Non termina la propria prova Cristian Deville.

Per restare aggiornato sul mondo della montagna, visita La GrandeNeve, anche su Facebook

foto: pagina Facebook Felix Neureuther

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top