Pallamano femminile, Mondiali 2015: sorteggiati i playoff delle qualificazioni

Pallamano-Francia-Femminile-Pineau.jpg

La conclusione dei Campionati Europei di pallamano femminile ci proietta direttamente verso i Mondiali che si terranno dal 5 al 20 dicembre 2015 in Danimarca. Proprio a Budapest, dove si è svolta la finale della rassegna continentale, infatti, sono stati sorteggiati i play-off europei per l’accesso alla competizione iridata. Le doppie sfide si terranno a giugno (6-7 giugno andata, 13-14 giugno ritorno) e le nove squadre vincenti si qualificheranno ai Campionati Mondiali.

Tra le sfide più interessanti, ci sono certamente Germania-Russia, con quest’ultima squadra che vorrà dimenticare il pessimo Europeo, e Serbia-Romania. L’Islanda, che ha vinto il girone di qualificazione del quale faceva parte anche l’Italia, sfiderà il Montenegro, formazione campione d’Europa 2012. Ricordiamo che, oltre alla Danimarca, per l’Europa è già qualificata la Norvegia, in quanto squadra vincitrice degli Europei 2014. Già conosciute anche le tre partecipanti africane (Repubblica Democratica del Congo, Angola, Tunisia), mentre il quadro verrà completato dalla vincitrice dei Campionati dell’Oceania e dalle prime tre dei Campionati Panamericani e dei Campionati Asiatici.

Francia-Slovenia
Germania-Russia
Serbia-Romania
Olanda-Repubblica Ceca
Ucraina-Polonia
Montenegro-Islanda
Austria-Ungheria
Spagna-Slovacchia
Croazia-Svezia

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo Facebook
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: EHF (pagina Facebook)

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top