Judo: Andrea Carlino medaglia d’oro in Francia

Judo-Andrea-Carlino.jpg

Pur non essendo parte del calendario della federazione internazionale, il torneo francese di Aix-en-Provence è considerato tra i più importanti per la categoria U21, come dimostra la grande partecipazione di atleti internazionali. Per l’Italia erano presenti diversi giovani judoka, provenienti soprattutto dalla società torinese Akiyama Settimo.

Il migliore di tutti è stato il diciassettenne Andrea Carlino, campione nazionale cadetti tra i 50 kg e medagliato d’oro tra i 55 kg nella competizione provenzale. In finale, l’azzurrino ha avuto la meglio su Luka Mkheidze, campione nazionale francese tra gli junior, mentre sul terzo gradino del podio Luca Carlino è stato accompagnato da un altro padrone di casa Pierre Dumontier. Nella stessa categoria, Angelo Vilardo si è classificato settimo.

Nella categoria 60 kg, Manuel Lombardo, che ha da poco compiuto sedici anni, ha raggiunto la finale prima di essere sconfitto dal nipponico Taikoh Fujisaka, atleta che vanta già un podio nella prestigiosissima Kodokan Cup, torneo al quale partecipano tutti i mgiliori atleti giapponesi. Le medaglie di bronzo sono andate all’algerino Salim Rebahi ed al belga Flavio Di Marca, mentre Angelo Pantano si è fermato ai piedi del podio.

Al femminile, l’unica medaglia italiana è arrivata nella categoria 44 kg, nella quale Sofia Petitto si è classificata terza alla pari della judoka di casa Justine Deleuil. Nella finale tutta francese, Shirine Boukli ha avuto la meglio su Marine Gilly.

In generale, il Giappone ha dominato la competizione con tredici medaglie d’oro, contro le due vinte dalla Francia e l’unica conquistata dall’Italia. Per gli azzurrini segnaliamo anche i piazzamenti di Serena Lunardi (quinta, 57 kg), Chiara Cacchione (settima, 63 kg), Lorenzo Rigano (settimo, 81 kg) e Davide Pozzi (quinto, 100 kg).

RISULTATI

Maschili

-55 kg
1. CARLINO Andrea (ITA – Akiyama)
2. MKHEIDZE Luka (FRA – Judo Perrey Guerrier)
3. CARLINO Luca (ITA – Akiyama)
3. DUMONTIER Pierre (FRA – Dojo Béglais)

-60 kg
1. FUJISAKA Taikoh (JPN)
2. LOMBARDO Manuel (ITA – Akiyama)
3. REBAHI Salim (ALG)
3. DI MARCA Flavio (BEL)

-66 kg
1. TAGAWA Kenzo (JPN)
2. BOUBA Daikii (FRA – JCE Argenteuil)
3. NZAOU Vang-Si (FRA – FLAM 91)
3. DEHIBI Yassin (FRA – OJ Nice)

-73 kg
1. TOBA Jun (JPN)
2. BLANDIN Antonin (FRA – Nice Judo)
3. BLANCHARD Guillaume (FRA – US Orléans Loiret)
3. NZINGO Robby Samuel (FRA – JC Chilly)

-81 kg
1. PIERRE Baptiste (FRA – AC Boulogne-Billancourt)
2. AMANO Takumi (JPN)
3. COPADO Adrien (FRA – AG Caen)
3. DJALO Alpha Oumar (FRA – Racing Club de France)

-90 kg
1. SHIRAKAWA Yoshiaki (JPN)
2. OLIVAR Cédric (FRA – AJ61)
3. DJERORO Yanis (FRA – SO Givors)
3. VEREPLA Jocelyn (FRA – Bordeaux Aquitaine)

-100 kg
1. KAWATA Shuhei (JPN)
2. LIVOLSI Hadrien (FRA – AJA Paris XX)
3. OLARTE Alex (FRA – OM Judo)
3. HAMEL Simon (FRA – JC Chilly)

+100 kg
1. KAGAWA Daigo (JPN)
2. CHACHUA Saba (FRA – Nice Judo)
3. GAUTHIER Kevin (FRA – CAN)
3. CAILLON Cédric (FRA – JC Niort)

Femminili

-44 kg
1. BOUKLI Shirine (FRA – JC Aramon)
2. GILLY Marine (FRA – Entente Rochelaunis – Charron)
3. DELEUIL Justine (FRA – Judo l’Islois)
3. PETITTO Sofia (ITA – Akiyama)

-48 kg
1. TSUMEMI Mikoto (JPN)
2. PONT Blandine (FRA – Om Judo)
3. YVIN Romane (FRA – JC Maisons Alfort)
3. BAUMANS Marine (BEL)

-52 kg
1. KUROKI Natsumi (JPN)
2. ROUVIERE Nathalie (FRA – JC Wissembourg)
3. ORSINI Marie (FRA – OM Judo)
3. DODEMAN Angélique (FRA – Lormont AM)

-57 kg
1. TANIGAWA Miho (JPN)
2. ROTTGER Nina (FRA – Dojo Rémois)
3. MARCHESE Lisa (FRA – Passion Judo 35)
3. YVIN Chloé (FRA – Sainte-Geneviève Sport Judo)

-63 kg
1. SATO Shiori (JPN)
2. EME Clémence (FRA – Stade Laurentin)
3. MARY Coralie (FRA – Sporting Marnaval)
3. RAMBOT Romaine (FRA – OM Judo)

-70 kg kg
1. IKE Erina (JPN)
2. TARTING Juliette (FRA – OM Judo)
3. WILLEMS Gabriella (BEL)
3. MOLENE Habiba (FRA – AJD Périgord)

-78 kg
1. IZUMI Mao (JPN)
2. MARCHAND Valentine (FRA – Franche-Comté Judo)
3. RAGON Clémence (FRA – Sporting Marnaval)
3. DUCHENE Morgane (FRA – AC Boulogne-Billancourt)

+78 kg
1. INOUE Makiko (JPN)
2. CAROLY Roudelie (FRA – FLAM 91)
3. TOLOFUA Julia (FRA – Squadra Corsa)
3. SICARD Océane (FRA – CO Couronnais)

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: EJU

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top