Boxe, APB: gli Azzurri si preparano per il prossimo incontro in vista di Rio 2016

Clemente-Russo-Boxe-Pagina-FB-Russo-Libera.jpg

Una nascita discussa, con un mix poco chiaro tra professionismo e dilettantismo, ed un regolamento ancora più oscuro sono gli ingredienti della ricetta che ha portato alla creazione dell’AIBA Pro Boxing, un torneo che fino ad ora ha riscosso poco successo tra gli appassionati, ma che resta pur sempre un’occasione per ottenere la qualificazione olimpica a Rio 2016. La formula è risultata fino ad ora contorta e poco comprensibile, e le informazioni restano difficilmente reperibili, per quello che è un calendario che non sembra avere una vera e propria logica. Detto questo, ribadiamo che due pugili per categoria otterranno la qualificazione diretta alla rassegna a cinque cerchi grazie all’APB, anche se fino ad ora non stato chiarito come gli incontri disputati andranno a determinare un’eventuale classifica.

Dei tre pugili azzurri impegnati nel torneo, che al momento si stanno preparando ad Assisi in vista della terza giornata di combattimenti, solamente Clemente Russo è riuscito a conquistare un successo. Il campione mondiale dei pesi massimi (91 kg) se la vedrà il 12 Dicembre nella sua Caserta contro il ventiseienne kazako Anton Pinchuk, campione asiatico in carica.

La settimana successiva saranno invece di scena Vincenzo Picardi (52 kg) e Domenico Valentino (60 kg), entrambi reduci da due sconfitte in altrettanti incontri disputati. Il primo combatterà il 19 Dicembre a Novosibirsk (Russia) contro l’uzbeko Jasurbek Latipov, ventitreenne vicecampione mondiale in carica, mentre Valentino sarà impegnato il giorno successivo ad Astana (Kazakistan), dove sfiderà il russo Dmitrij Polianskij, venticinquenne che vinse l’argento europeo nel 2011. La poca chiarezza del regolamento non ci consente di dire quanto sia pregiudicata la qualificazione olimpica per Picardi e Valentino dopo le prime due sconfitte, ma quello che è certo è che i due dovranno assolutamente vincere.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Clemente Russo (pagina Facebook)

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top