Biathlon: Svendsen torna al successo, bene gli azzurri con Hofer decimo e Windisch 18mo

Hofer-Hochfilzen.jpg

Dopo il terzo posto nella sprint, risale fino alla vittoria nell’inseguimento odierno il norvegese Emil Hegle Svendsen, perfetto al tiro nella seconda gara di Pokljuka (Slovenia), garantendosi così il secondo successo stagionale in Coppa del Mondo di biathlon. Il 30enne ha preceduto il russo Anton Shipulin, vincitore ieri nella sprint di 17.8 secondi e un bersaglio mancato. Terza posizione per il leader di Coppa del mondo, il francese Martin Fourcade, che sale sul podio dopo averlo sfiorato ieri nella sprint, nonostante il 19/20 al tiro (0+0+1+0) a quasi un minuto da Svendsen.

Chiudono ai peidi del podio l’austriaco Dominik Landertinger (0+0+2+1), ieri secondo, precedendo il ceco Ondrei Moravec e il russo Timofey Lapshin. Settima posizione per il francese Jean Guillerme Beatrix, che ha superato nel finale il norvegese Johannes Thignes Boe e il svizzero Benjamin Weger.

Chiude nella top ten il nostro Lukas Hofer, autore di un ottima gara: il 25enne di San Lorenzo di Sebato ha mancato solo due bersagli, nella seconda e nell’ultima serie (0+1+0+1) e per lunghi tratti di gara è stato in lotta per il podio. Sesto dopo l’ultimo poligono, l’azzurro è stato rimontato nell’ultimo giro da diversi atleti ma è riuscito comunque a mantenersi nei dieci, dimostrando una crescita rispetto alle ultime uscite. Buona prova anche dell’altro atleta italiano in gara, Dominik Windisch, che ha concluso la sua prova in 18esima posizione con tre errori al tiro (1+1+0+2). Un risultato che permetterà agli azzurri di partecipare alla mass start di domani, ultima gara del 2014.

Foto: FISI (Serge Schwan)

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Il biathlon azzurro”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top