Biathlon: Makarainen si ripete nell’inseguimento. Sesta Oberhofer, 15^ Wierer

Oberhofer.jpg

Più forte persino dell’influenza che l’ha debilitata nel corso della settimana, la finlandese Kaisa Makarainen si conferma vincitrice al termine dell’inseguimento odierno disputato ad Hochfilzen (Aut), sede della seconda tappa della Coppa del Mondo di biathlon. Mai in discussione la vittoria per la leader della classifica generale, grazie a una performance al tiro del 19/20 (0+0+1+0), centrando così la terza vittoria consecutiva in Coppa del Mondo. Alle sue spalle due sorprese di giornata a parità di errori, la russa Ekaterina Glazyrina, seconda (1+0+0+0) e distanziata di 34.4 secondi e la francese Anais Bescond (0+0+1+0) che ha battuto in volata la russa Olga Podchufarova. Quinta e autrice di una grandissima rimonta la canadese Rosanna Crawford, al suo miglior risultato della carriera.

Si è piazzata al sesto posto la migliore delle azzurre, Karin Oberhofer, partita con il pettorale numero 2 e autrice di una performance al tiro di 17/20 (1+1+1+0), con la quale è arrivata a soli 9 secondi dal podio. Chiudono la top ten le tedesche Fransiska Preuss e Fransiska Hildebrand e le ucraine Juliya Dzhyma e Valy Semerenko.

Quindicesima la seconda delle azzurre in gara: Dorothea Wierer ha lottato per il podio fino all’ ultimo poligono, ma i due bersagli mancati le hanno compromesso questa opportunità, chiudendo comunque con il 16/20 (0+1+1+2). Non è partita invece la giovane azzurra Lisa Vittozzi, così come la norvegese Tiril Eckhoff. Tredicesima Darya Domracheva.

Appuntamento per le 14.30 con la prova maschile che vedrà impegnato Dominik Windisch.

I risultati ufficiali: classifiche

Foto: FISI (Serge Schwan)

Clicca qui per mettere “mi piace” alla nostra pagina “Il biathlon azzurro”

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Lascia un commento

Top