Biathlon, Coppa del mondo: ancora Martin Fourcade! Hofer termina 32°

Martin-Fourcade-Peter-Porai-Koshits-wikipedia-.jpg

Nonostante quattro errori al poligono Martin Fourcade concede il bis sulle nevi di Oestersund, aggiudicandosi, dopo la sprint, anche l’inseguimento. Protagonista di due serie a terra non entusiasmanti con tre bersagli mancati, il fuoriclasse francese ha rimesso le cose a posto nella prima in piedi, dove con un 5/5 si è riportato in seconda posizione alle spalle di un Jakov Fak sino a quel momento quasi perfetto con soltanto un giro di penalità. Arrivati a sparare insieme all’ultimo poligono, lo sloveno ha poi sbagliato per ben due volte mentre il transalpino ha mancato soltanto il primo bersaglio risultando più veloce anche nel rilasciare i colpi.

Con la prima posizione ormai assegnata, Anton Shipulin, sesto in partenza, si è preso la seconda (14 i secondi di distacco da Fourcade alla fine) grazie a un’ultima serie senza errori. 19/20 finale per il russo che ha preceduto Emil Hegle Svendsen, terzo con due errori a 31 secondi dalla vetta. Alle spalle del norvegese si sono giocati le posizioni a ridosso del podio in volata Jakov Fak, quarto e Dominik Landertinger, quinto e grande protagonista della gara con ben 25 posizioni recuperate.

Per quanto riguarda gli italiani, partiva 34° e ha chiuso 32° Lukas Hofer. L’altoatesino può rammaricarsi per un ultima sessione di tiro con ben due errori, senza i quali avrebbe potuto avvicinare le prime 20 posizioni. 53^ e 54 posizione invece per Thomas Bormolini (5 errori) e Dominik Windisch (9 errori).

Foto Peter Porai-Koshits

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.drago@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top