Basket, Hackett: “Nel 2015 voglio tornare in nazionale…”

basket-daniel-hackett-olimpia-milano-fb-olimpia-milano.jpg

Daniel Hackett, ospite negli studi di Sky Sport per l’NBA Christmas Day, alla fine sputa il rospo e confessa la sua voglia di tornare a far parte della nazionale azzurra, che nel settembre del 2015 tenterà l’avventura europea.

“Il mio desiderio è quello di tornare ad abbracciare la nazionale. Sono due anni che manco ed ora voglio mettermi alle spalle le polemiche e ciò che è stato, per aiutare la squadra e dare il mio contributo.
L’Europeo è una grande occasione e sarebbe importante fare qualcosa di significativo per il nostro Paese, magari raggiungendo una medaglia (che vorrebbe dire qualificazione a Rio 2016, ndr)“.

Poi aggiunge sui nostri rappresentanti in NBA: “Spero di poter rivedere Gallinari, a cui faccio tanti auguri, Bargnani, alle prese con un brutto infortunio, Belinelli ed infine Datome, con cui ho parlato recentemente e so che sta lavorando duro, nonostante l’annata difficile”.

Ed infine conclude ringraziando l’Olimpia Milano e i suoi compagni di squadra Melli e Gentile, anch’essi nei giro della nazionale: “A Milano sto tenendo un buon rendimento, anche perchè sono aiutato da giocatori come Nicolò e Alessandro. Alla fine spero di meritarmi la convocazione, ripeto, perchè vorrei portare il mio mattoncino per la causa”.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

michele.cassano@olimpiazzurra.com

Foto: Olimpia Milano (Facebook)

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top