Basket, Eurolega 2015: stasera Milano-Bayern, ci si gioca le Top16

basket-daniel-hackett-olimpia-milano-fb-olimpia-milano.jpg

Vincere e avvicinarsi sempre di più alle Top16 oppure perdere e rischiare il fallimento europeo. Non sarà una serata per deboli di cuore quella che andremo a vivere al Forum d’Assago, perchè l’Olimpia Milano si gioca tutto contro il Bayern Monaco. 

La situazione in classifica premia in questo momento Milano, che in caso di vittoria sarebbe ad un passo dalle Top16, eliminando di fatto i tedeschi. L’EA7 rimarrebbe avanti al Bayern anche in caso di sconfitta sotto i sette punti, ma un ko rimetterebbe in corsa i tedeschi a due giornate dalla fine della prima fase.

All’andata Milano si è imposta 81-74 al termine di una sfida molto equilibrata e per lunghi tratti comandata dai tedeschi, che ad inizio ultimo quarto si erano portati avanti di sei punti, ma tre triple consecutive di Moss, Kleiza e di Brooks riportarono nuovamente sopra l’Olimpia.  Un contropiede finalizzato con schiacciata dall’ex Nets regalava a Milano il +6 a cinque minuti dalla fine, ma mai dare per morto il Bayern che Schaffartzik e i liberi di Savanovic tornava sul -2 ad un minuto e mezzo dalla fine. Nel finale è il Ragland show, con il play che mette una tripla incredibile e decisiva per la vittoria milanese

Rispetto a quella partita il Bayern si è rinforzato con l’arrivo di Bo McCalebb. L’ex Montepaschi Siena ha già esordito in Eurolega e voci di mercato parlavano anche di un possibile interessamento della stessa Milano prima dell’approdo in Germania. L’Olimpia per questa sfida, rispetto a Barcellona, recupera sia Alessandro Gentile sia David Moss e quindi è al completo per la sfida più importante dell’anno.

Così Banchi ha presentato la sfida: “Siamo alla vigilia di una partita importantissima, contro il Bayern che stiamo preparando curando in ogni dettaglio sia dal punto di vista tecnico che mentale. Si tratta di una partita fondamentale. In palio per entrambe le squadre ci sono gran parte delle possibilità di accedere alle Top 16. Il Bayern nelle ultime settimane ha potenziato il proprio organico grazie all’innesto di Bo McCalebb. Questo ha aggiunto ulteriore atletismo, fisicità e imprevedibilità al suo gioco. La gara di andata aveva già testimoniato come questa formazione abbia la forza per impensierire qualsiasi tipo di avversario, quindi saremo chiamati ad una prestazione di altissimo profilo per centrare l’obiettivo che ci siamo prefissi”

Rispetto al solito cambia anche l’orario della sfida. Infatti si gioca alle 19 e ci sarà la diretta televisiva di Fox Sports 2 HD

 

tutte le dichiarazioni dal sito dell’Olimpia Milano

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

foto da pagina FB Daniel Hackett

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top