Pro12, 5^ giornata: Benetton Treviso e Zebre, ci sono le prime della classe

Guinness-Pro12.jpg

:Le prime due della classe contro le ultime due. Un doppio testacoda caratterizza la quinta giornata del Pro12 e, come spesso capita, tra le protagoniste ci saranno anche Benetton Treviso e Zebre, in attesa rispettivamente contro Glasgow Warriors e Ospreys. Entrambe potrebbero mantenere a distanza Ulster, attualmente la terza forza della lega, che dovrà superare il sempre ostico Edimburgo. Tutti gli occhi, però, saranno puntati sulla RDS Arena, dove va in scena il derby irlandese per eccellenza: Leinster-Munster (diretta tv su Nuvolari, ore 19:30), uno dei match più attesi in assoluto per storia e fascino. Tutte e due potrebbero sfruttare la spinta emotiva del big match per mettere definitivamente in moto una stagione finora tutt’altro che convincente. Occasione d’oro per restare nelle zone nobili della classifica, invece, per Connacht, che riceve nella tana di Galway dei Cardiff Blues ancora alla ricerca di un’identità. Cercano continuità gli Scarlets, ancora acerbi per puntare in alto, nel derby gallese contro i Dragons di Newport.

Zebre – Ospreys

Ripetere l’impresa di una settimana appare una missione impossibile. I gallesi hanno lasciato le briciole agli avversari, tanto da vantare il miglior attacco e la miglior difesa, quasi a sorpresa se si pensa ai molteplici avvicendamenti estivi. I bianconeri, sempre senza Leonard e Van Schalkwyk, avranno non poche difficoltà ad imbastire una manovra offensiva senza due tra i suoi uomini migliori, problemi peraltro già evidenziati dalla difesa di Ulster sette giorni fa. E i nord-irlandesi, per giunta, erano in 14. Senza nuove soluzioni, per la squadra di Cavinato si prospetta un venerdì sera piuttosto ricco di problemi. E quando i problemi portano i nomi di Alun Wyn Jones, Tipuric, Biggar, Bishop e Beck la sola superiorità numerica e l’iniezione di fiducia per un successo così inaspettato potrebbero non bastare:
Kick-off alle ore 20:35 di venerdì 3, diretta tv su Nuvolari (canale 60).

Benetton Treviso – Glasgow Warriors

Come ricorda anche il sito ufficiale della competizione, i Leoni non perdono tre partite consecutive a Monigo dall’aprile del 2012. Eppure, il record è estremamente vicino all’essere agguantato per mano degli scozzesi, tra i più attrezzati per la vittoria finale del Pro12 e, come gli Ospreys, impeccabili finora. Quattro partite, quattro vittorie, un attacco ben più prolifico ma anche una difesa apparentemente meno rocciosa. Nonostante i ritorni di Favaro, Minto, Gori e probabilmente Zanni, però, difficilmente gli uomini di Casellato potranno sfruttare le maggiori lacune della difesa Warriors, soprattutto se i biancoverdi dovessero confermare le impressioni destate a Newport. Ma tra i primi pensieri del coach trevigiano, probabilmente, c’è anche la fase difensiva, ancora troppo deficitaria per sostenere i ritmi delle migliori celtiche.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

daniele.pansardi@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top