Pattinaggio Artistico a Rotelle, Mondiali 2014: tante medaglie in arrivo tra i seniores

Elena-Lago-Marco-Garelli-pattinaggio-artistico-rotelle.jpg

Ieri pomeriggio si è svolta la prima giornata di gare per i seniores ai Mondiali di pattinaggio artistico a rotelle di Reus.

Obbligatori seniores femminili: Debora Sbei porta a casa un’altra medaglia iridata, classificandosi terza con 236.900. Oro e argento rispettivamente per le due argentine Mariangela Mantuano con 244.300 e Annabella Mendoz con 241.200. Cristina Berti è quinta, mentre Silvia Nemesio è dodicesima.

Obbligatori seniores maschili: in questa disciplina è riuscito a salire sul podio Simone Porzi, che ha conquistato il bronzo con 220.300 punti, dietro all’argentino Luis De Mattia, primo con 228.800, e il tedesco Markus Lell, secondo con 231.500. Quarta posizione per Andrea Poli e tredicesima per Enrico Sansone.

Programma corto coppie d’artistico seniores: i primi due posti in classifica sono occupati dagli atleti italiani: Elena Lago e Marco Garelli si trovano in prima posizione con 131.000, mentre Federica Vico e Andrea Laurenzi si collocano in seconda con 122.100.  Si piazzano sul terzo gradino invece i francesi Marine Portet e Nathanael Foulo con 113.300.

Solo dance obbligatori uomini: due pattinatori italiani si sono portati al comando della competizione:  Daniel Morandin, plurimedagliato mondiale, conquista la vetta con 130.100, invece Alessandro Spigai arriva secondo con 129.600. Terzo posto per il portoghese Ricardo Pinto con 127.400.

Solo dance obbligatori donne: Paola Fraschini, già campionessa europea, si porta subito in prima posizione con il punteggio di 126.800.  Il secondo posto è ottenuto dall’altra pattinatrice del Bel Paese in gara, Silvia Stibilij, con 126.700. Completa il podio la colombiana Viviana Osorio con 122.800.

Le classifiche parziali delle coppie di danza usciranno dopo l’originale.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

eleonora.baroni@olimpiazzurra.com

 

 

Lascia un commento

Top