Pallanuoto, Champions League: Pro Recco vola verso il primato, tanta sfortuna per il Posillipo

Ivovic.jpg

Altra partita, altra vittoria per la Pro Recco. I ragazzi di Igor Milanovic, neo allenatore recchelino, si impongono nel secondo match del girone di Champions in Germania contro i padroni di casa dell’Hannover per 14-5, avviandosi verso il successo del girone (domani ultimo incontro con la Stella Rossa, ma il passaggio del turno è assicurato). Molta sfortuna invece per l’altra azzurra impegnata: il Posillipo. Capitan Gallo e compagni impegnati in Serbia, dopo il successo di ieri, sono stati tutti colpiti da dissenteria. Nel match odierno nulla da fare per i campani con i fenomeni ungheresi dello Sznolok, vincitori per 14-4. Domani ultimo incontro con i padroni di casa del Radnicki per cercare l’impresa.

1° giorno – 17 ottobre
Kragujevac, Istanbul Yuzme-DOOA Posillipo 6-14 (0-4, 2-4, 2-4, 2-2)
Hannover, Spartak Volgograd-Pro Recco 8-14 (0-4, 2-4, 2-3, 4-3)

2° giorno – 18 ottobre
Hannover, W Hannover-Pro Recco 5-14 (0-3, 2-2, 1-5, 2-4)
Kragujevac, Szolnok Vizilabda-DOOA Posillipo 14-4 (2-0, 3-1, 4-2, 5-1)

3° giorno – 19 ottobre
Hannover, 10.30 Pro Recco-Crvena Zveda
Kragujevac, 11.30 Radniki-DOOA Posillipo

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Tag

Lascia un commento

Top