Hockey pista, Eurolega e Cers: l’Europa chiama…l’Italia deve rispondere

bassano_hockey_pista_baldi.jpg

Ritornano dopo due settimane, nelle quali abbiamo vissuto interessanti turni di Campionato, i tanto attesi impegni per le coppe europee dell’hockey pista continentale.

Fra Eurolega e Coppa avremo quindi ben otto rappresentanti del Bel Paese che cercheranno di ottenere risultati importanti.

Nella competizione più importante e prestigiosa, ovvero l’Eurolega, ecco quali saranno le sfide che attendono Bassano, Breganze, Forte dei Marmi e Valdagno.
Nel Girone A, dopo la vittoria all’esordio, Garcia e compagni saranno ricevuti dal Benfica; per una trasferta che si preannuncia proibitiva.
Nel Girone B invece i rossoneri vicentini, dopo il colpaccio a domicilio in casa del Valongo (4-6), attenderanno fra le mura amiche il Vic; mentre nel Girone C il Forte dei Marmi, partito anch’egli davvero bene, sarà ospite del Germania Herringen, in una sfida abbordabilissima almeno sulla carta.
Infine il Valdagno, unica squadra nostrana sconfitta all’esordio nel Girone D, che se la vedrà in Veneto contro quel Vendrell che evoca brutti ricordi pensando all’eliminazione subita l’anno scorso nei quarti di finale della competizione.

Diversamente in Coppa Cers, ci sarà da giocare il return-match dei 1/16 di finale.

Il Trissino fuori casa deve difendere quattro gol, in virtù dell’8-4 maturato all’andata, contro i francesi del Noisy Le Grand, il Follonica replicare lo stesso punteggio sul campo degli elvetici dell’Uri, gestendo il 3-7 ottenuto in Toscana, così come il CGC Viareggio che, potendo sfruttare pure il fattore campo, sarà impegnato nell’amministrare il 4-0 sugli austriaci del Dornbirn.
Mentre all’impresa sarà chiamato il Sarzana: i liguri necessitano di un ribaltone in casa dei transalpini del St.Omer, dopo il 3-4 subito nel match di andata in quel del Vecchio Mercato.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: baldigabriele.com

michele.cassano@olimpiazzurra.com

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top