Equitazione: la Coppa del Mondo fa tappa ad Helsinki

oa-logo-correlati.png

Dopo la tappa inaugurale di Oslo, in Norvegia, che ha visto la vittoria dell’olandese Jur Vrieling, la Coppa del Mondo di salto ostacoli farà scalo, questo week-end, nella capitale della vicina Finlandia, Helsinki, per il torneo denominato International UB Horse Show. Sui tracciati disegnati dal francese Frédéric Cottier, saranno presenti gli stessi cavalieri italiani già protagonisti la settimana scorsa, ognuno con tre cavalli a disposizione: Lorenzo De Luca (Ferox B, Paratrooper, Zoe II), Francesco Franco (Banca Popolare di Bari Cassandra, Parsifal, Shakira) e Luca Maria Moneta (Chella d’Amour Sb Z, Connery, Quova de Vains).

Ricordiamo che, dopo la prima delle dodici tappe, al comando della classifica c’è il già citato Vrieling con 20 punti, davanti ai 17 del tedesco Marco Kutscher ed ai 15 del campione olimpico svizzero Steve Guerdat. Ad Oslo, gli Azzurri non hanno marcato punti.

Nello stesso week-end, l’altro appuntamento internazionale di rilievo sarà l’Horse Festival di Shanghai, in Cina, mentre in Europa si terranno un CSI tre stelle a Saint-Lô (Francia). Diversi anche i CSI due stelle previsti per il fine settimana in Austria, Francia, Belgio e Spagna, mentre in Marocco si terranno le ultime competizioni del Royal Tour, ad El Jadida. Nel Paese nordafricano, saranno impegnati Roberto Arioldi (Little Queen, Loro Piana Loreena 3, Loro Piana Viper e Sella Du Bessin), Giampiero Garofalo (Galdino 5, Ghandi Of Heritage e Zyquita SR) ed Emanuele Gaudiano (Admara 2, Caesario 2 e Lishinsky), già vincitore di una prova nella tappa precedente.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top