Ciclismo su pista, Europei 2014: Elena Cecchini bronzo nella corsa a punti

cecchini.jpg

Nella notte è arrivata la seconda medaglia azzurra agli Europei di ciclismo su pista in corso di svolgimento in Guadalupa: dopo il bronzo conquistato dalle ragazze dell’inseguimento, è ancora il settore femminile a regalare un podio alla spedizione tricolore con il bronzo conquistato da Elena Cecchini nella corsa a punti.

Per la campionessa d’Italia su strada si stratta del coronamento di una stagione intensa e di altissimo spessore, che l’ha vista vincere anche tre medaglie agli Europei giovanili di Anadia su pista e una agli Europei su strada: la ventiduenne di Mereto di Tomba, tesserata per la Estado de Mèxico-Faren e per le Fiamme Azzurre, ha chiuso con 14 punti, preceduta solamente dalla belga Kelly Druyts (argento) e dalla polacca Eugenia Bujak, che vince nitidamente con 21 punti. Dodicesimo posto, invece, per Maria Giulia Confalonieri.

La gioia è solamente sfiorata nello scratch maschile: qui il ventinovenne friulano Alex Buttazzoni (Cycling Team Friuli) chiude al quarto posto, cedendo il podio al britannico Edward Clancy che chiude alle spalle dello spagnolo Eloy Teruelrovira e del belga Otto Vergarde. Ventiquattresimo il giovane veronese Michele Scartezzini.

Infine, se l’Italia era assente nella velocità a squadre che ha premiato la Germania e la Russia, nell’inseguimento a squadre maschile il quartetto azzurro (Viviani-Coledan-Buttazzoni-Bertazzo) termina al sesto posto, cedendo, in 4:17.497, alla Svizzera per la quinta posizione. Qui il podio è costituito da Gran Bretagna (Clancy-Dibben-Doull-Tennant) in 4:11.545 su Germania (4:12.342) e Russia (4:13.318).

Da segnalare che le finali sono state trasmesse in diretta streaming su http://www.canal10.fr/ con un servizio di live-timing attivo su www.trackcyclingtiming.com. Quest’oggi si disputeranno la finale scratch donne, la finale corsa a punti uomini, le prime prove dell’omnium maschile e le qualificazioni della velocità.

foto: Anton Vos

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top