Basket, Serie A: le statistiche ed i top&flop del secondo turno

Un secondo turno di campionato in formato spezzatino che si concluderà questa sera ma che ha già dato spunti importanti: da Brindisi che fa faville anche in trasferta, alla nuova verve di Varese con Pozzecco in panchina.

Ecco comunque chi sale e chi scende in questo turno di campionato:

TOP 

Austin Freeman: seconda sconfitta per Capo d’Orlando, ma la guardia americana si guadagna con i suoi 27 punti il titolo di top scorer di giornata.

Enel Brindisi: dopo la vittoria a valanga all’esordio con Pesaro, arriva anche il blitz sull’ostico parquet di Caserta.

Gianmarco Pozzecco: al di là dell’eccentricità del personaggio, Varese sembra rinata con l’avvento in panchina del suo ex playmaker.

FLOP

Brandon Triche: solo 57 punti per Roma a Venezia, 7 per l’americano che sembra la brutta copia del giocatore visto in Eurocup.

Grissin Bon Reggio Emilia: la rocambolesca sconfitta contro Cremona ci può stare, ma se si vuole puntare al top disattenzioni del genere vanno evitate.

Emanuele Molin: due sconfitte in altrettante partite per Caserta che rispetto allo scorso campionato è già a -4.

STATISTICHE

PUNTI

Austin Freeman 27
Yakhouba Diawara 24
Cameron Clark 21
Darius Johnson-Odom 20
Anthony Myles 19

VALUTAZIONE

James Mays 31
Benjamin Ortner 26
Cameron Clark 26
Kristjan Kangur 24
Andrea Cinciarini 23

RIMBALZI

Dario Hunt 13
James Mays 12
Kristjan Kangur 11
Damian Hollis 10
Sam Young 10

ASSIST

Andrea Cinciarini 7
Gianluca Basile 6
Darius Johnson-Odom 5
Ronald Moore 5
Phil Goss 5

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

Twitter @Giannoviello

Gianluigi.noviello@olimpiazzurra.com

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
brandon triche Enel Brindisi Grissin Bon Reggio Emilia

ultimo aggiornamento: 20-10-2014


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volley, SuperLega – Le pagelle della prima giornata: super Sabbi, giù Piacenza

Pallanuoto, A1: Top&Flop della terza giornata