Sci alpino: un’Argentina sempre più azzurra

frency.jpg

La Terra del Fuoco è sempre più ricca di atleti della nazionale azzurra di sci alpino in cerca delle migliori sensazioni per la stagione agonistica che scatterà a fine ottobre.

Se i gigantisti diretti da Raimund Plancker sono infatti nel pieno del lavoro, pochi giorni fa sono sbarcati i velocisti: Christof Innerhofer (al rientro in Sudamerica dopo tre anni), Dominik Paris, Siegmar Klotz, Peter Fill e Silvano Varettoni si tratterranno in Argentina, agli ordini di Gianluca Rulfi e degli altri tecnici, per perfezionare il lavoro sulla velocità. Discorso simile per la squadra femminile, imbarcata quest’oggi e impegnata dunque nel lungo viaggio (circa 36 ore complessive): Elena Fanchini, Daniela Merighetti, Johanna Schnarf, Verena Stuffer, Francesca Marsaglia, Sofia Goggia ed Elena Curtoni sono pronte a raggiungere Federica Brignone e Nadia Fanchini, già impegnate in uno stage con la squadra maschile.

foto: Luca Tambella/Facebook Francesca Marsaglia

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top