Tiro a segno, Coppa del Mondo Pechino: MAZZETTI STRATOSFERICO! Oro e record del mondo nella pistola a fuoco rapido


Se il buongiorno si vede dal mattino, ancora una volta la nazionale italiana di tiro a segno vuole regalarci gioie esagerate.

E’ stato infatti Riccardo Mazzetti, nella finale di pistola a fuoco rapido da distanza 25m, a vincere in quel di Pechino durante la quarta tappa di Coppa del Mondo.

Il campione del Bel Paese si è imposto sugli avversari, anche un po’ a sorpresa ma con pieno merito, effettuando pure il record mondiale di finale centrando ben 35 volte il bersaglio, con le ultime tre serie di tiro davvero eccezionali.

Dietro di lui, a completare il podio, il cinese Jian Zhang (32) ed il ceco Martin Strnad (28), che ha avuto bisogno dello shoot-off per ottenere il bronzo, ai danni del sudcoreano Kim.

Arriva dunque una “storica” affermazione per il nostro movimento che, pur godendo di ottima salute, come ha dimostrato il doppio oro di ieri, targato CamprianiZublasing, da qualche tempo  non trovava la vittoria nella distanza dei 25m.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

michele.cassano@olimpiazzurra.com

Foto: uits

Lascia un commento

scroll to top