Tennis, gli azzurri in gara la prossima settimana

Umago, Gstaad, Baku, Nan Chang: l’ultima settimana prima dell’avvio della stagione americana sul cemento vedrà impegnati gli azzurri in 2 tornei a testa tra circuito Atp e Wta.

Tra gli uomini in Svizzera c’è Filippo Volandri, atteso dalla non facile sfida con il francese De Scheepers, mentre ha fallito l’accesso al main draw Matteo Viola; in Croazia Fabio Fognini deve difendere la finale raggiunta lo scorso anno, ma se gioca come ha fatto ad Amburgo il rischio di perdere ulteriori posizioni nel ranking è altissimo… Il bye al primo turno gli farà vedere con un certo interesse la sfida tra lo spagnolo Montanes ed il tedesco Zverev.

Sesta testa di serie invece per Andreas Seppi che attende l’esito delle qualificazioni per conoscere il suo avversario, mentre Paolo Lorenzi cerca il pass contro lo spagnolo Pablo Carreno Busta.Nelle qualificazioni in corsa Marco Cecchinato.

Tra le donne trasferta azera per Francesca Schiavone, reduce dall’eliminazione beffa ad Istanbul ed opposta alla giapponese Kurumi Nara, mentre vola in Cina Gioia Barbieri, che a Nan Chang sfiderà la russa Melnikova.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Tennis

Clicca qui per seguirci su Twitter

Twitter @Giannoviello

Gianluigi.noviello@olimpiazzurra.com

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tennistavolo, Europei giovanili – La Francia ferma l’Italia: due bronzi

Tennis, Wta Istanbul: Vinci la finale resta un tabù, Wozniacki domina