Show Player

Ciclismo, under 23: un weekend nel segno della Zalf-Euromobil. In arrivo la Coppa delle Nazioni



Tanti eventi per il ciclismo dilettantistico nel passato weekend, ricco di corse che hanno visto protagonisti gli under23: nella giornata di sabato hanno infatti gareggiato nella Milano – Bussato e domenica hanno lottato a Vicenza per il Trofeo Piva. Inoltre in programma ci sono stati anche il Memorial Angelo Fumagalli, Coppa Caduti di Reda e Trofeo Alta Valle del Venere.

Iniziamo dalla Milano – Busseto, dove Nicolas Marini ha portato il successo alla Zalf – Euromobil battendo Davide Martinelli (Colpack) che ha provato a vincere nel finale grazie ad un allungo da finisseur, che ha chiuso davanti al compagno Luca Pacioni.

Loading...
Loading...

Parla straniero il podio del Trofeo Piva – Banca Popolare di Vicenza: la vittoria è andata all’austriaco Gregor Muhlberger (Tirol), abile a regolare i quattro compagni di fuga in volata. Secondo e terzo posto rispettivamente per il russo Alexander Foliforov (Itera – Katusha) e l’australiano Robert Power (Selezione Nazionale). Quarto e primo degli azzurri Manuel Senni (Colpack).

Al Memorial Angelo Fumagalli è Matteo Collodel (Team Idea) a tagliare per primo il traguardo, precedendo Alberto Cecchin (Marchiol – Emisfero), entrambi militanti in squadre Continental. Terzo invece ancora Davide Martinelli (Colpack) .

Alla Coppa Caduti di Reda c’è addirittura il poker della Zalf che centra il successo con Eugert Zhupa che va a vincere in solitaria. L’albanese ha portato a termine un attacco 30 chilometri dall’arrivo, precedendo i compagni Daniele Cavasin e Davide Gomirato. Quarto l’altro Zalf Gianluca Milani.

Paolo Totò (Veloclub Senigallia) trova il terzo successo stagionale nel Trofeo Alta Valle del Tevere, riuscendo a battere i suoi tre compagni di fuga nella volata finale. Secondo posto per James Jaramillo (Calzaturieri Montegranaro), terzo invece Marco D’Urbano (Aran Cucine).

Nel frattempo il commissario tecnico Marino Amadori ha convocato gli azzurri under 23 che parteciperanno ai prossimi appuntamenti di Coppa delle Nazioni Uci in programma nel mese di aprile, vale a dire: Ronde Van Vlaanderen CL.1.2 (12 aprile), La Cote Picarde CL. ME (16 aprile), ZLM Tour CL. ME 1.2 (19 aprile). La squadra sarà composta come segue:

RONDE VAN VLAANDEREN (CL.1.2) 12 APRILE: Liam Bertazzo (Mg Kvis Wilier Trevigiani Norda), Marco Chianese (Team Pala Fenice A.S. D.), Simone Consonni (Team Colpack), Ignazio Moser (Bmc Development Team), Paolo Simion (As Mastromarco Dover), Andrea Zordan (Androni Giocattoli). Riserve: Davide Martinelli (Team Colpack), Mirko Trosino (Mastromarco Chianti Sensi Benedetti), Iuri Filosi (Team Colpack).

LA COTE PICARDE (CL. ME 1) 16 APRILE: Liam Bertazzo (Mg Kvis Wilier Trevigiani Norda), Giacomo Berlato (Zalf Euromobil désirée Fior), Nicolas Marini (Zalf Euromobil désirée Fior), Ignazio Moser (Bmc Development Team), Paolo Simion (As Mastromarco Dover), Andrea Toniatti (Zalf Euromobil désirée Fior).Riserve: Jakub Mareczko (Gsc Viris-Maserati-Sisal Matchpoint), Iuri Filosi (Team Colpack), Mattia Frapporti (Mg Kvis Wilier Trevigiani Norda).

ZLM TOUR (CL. ME 1.2) 19 APRILE: Liam Bertazzo (Mg Kvis Wilier Trevigiani Norda), Nicolas Marini (Zalf Euromobil désirée Fior), Davide Martinelli (Team Colpack), Ignazio Moser (Bmc Development Team), Paolo Simion (As Mastromarco Dover), Oliviero Troia (Team Colpack). Riserve: Jakub Mareczko (Gsc Viris-Maserati-Sisal Matchpoint), Rino Gasparrini (Mg Kvis Wilier Trevigiani Norda), Mattia Frapporti (Mg Kvis Wilier Trevigiani Norda).

Foto: bicibg.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@olimpiazzurra.com

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Loading...

Lascia un commento

scroll to top