Scherma, Coppa del Mondo: Cassarà trionfa a Bonn, Di Francisca seconda a Torino

cassarà.jpg

Pur senza vincere – ed è la prima gioia per un’atleta non italiana in questa stagione di Coppa del Mondo – il fioretto femminile azzurro si conferma super a Torino. Due podi, il secondo posto di Elisa Di Francisca ed il terzo di Arianna Errigo, e la consapevolezza di essere e poter rimanere al top della specialità per molti anni ancora. La campionessa olimpica cede per 10-9 in finale alla russa Inna Deriglazova, dopo aver battuto 15-9 la monzese in semifinale. Sul podio anche un’altra russa, Elena Ivanova, mentre si arrendono ai quarti Valentina Vezzali (immensa a sconfiggere negli ottavi un’ottima Martina Batini per 11-10) e Chiara Cini.

Dominio azzurro – qui con successo – anche al maschile: a Bonn (Germania) vince Andrea Cassarà, battendo in finale il russo Alexey Cheremisinov con il punteggio di 15-12. Sul podio anche Andrea Baldini, già primo in una tappa di questa Coppa del Mondo, ed il cinese Ma. Eliminati ai quarti Giorgio Avola e Francesco Trani. Nella sciabola maschile giornata poco esaltante per i colori azzurri: il migliore è Luigi Miracco, sconfitto ai quarti dal romeno Dolniceanu per 15-12. Assalti da archiviare al più presto per i due big della disciplina, Luigi Samele e Diego Occhiuzzi: il primo si ferma nel tabellone dei 16 insieme ad Alberto Pellegrini, il secondo – medagliato a Londra 2012 – esce addirittura nel primo turno. Ko ai sedicesimi anche Aldo Montano.

Out ai quarti di finale Irene Vecchi nella sciabola femminile a Mosca: l’azzurra si inchina per 15-12 alla russa Ekaterina Dyachenko ad un passo dal podio. Eliminate agli ottavi Martina Petraglia – 22 anni oggi – e Lucrezia Sinigaglia, ko rispettivamente contro la stessa Dyachenko (15-6) e con la statunitense Mariel Zagunis (15-5). Stop nel tabellone delle 32 per Rossella Gregorio, superata dalla Sinigaglia – e in quello delle 64 per Ilaria Bianco e Caterina Navarria.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Federscherma/Augusto Bizzi

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top