Volley, Mondiali U21: che Italia! Ragazzi,facce di bronzo!

oa-logo-correlati.png

Diciotto anni. I Mondiali Under 21 di volley sono dovuti diventare maggiorenni per tornare a regalare una gioia all’Italia.

Ad Ankara (Turchia), nella serata di ieri, i favolosi ragazzi di Marco Bonitta hanno sfiancato la Francia per 3-1 (25-21, 25-16, 20-25, 28-26), con una super rimontona finale, e si sono messi al collo uno storico bronzo iridato.

Dopo aver vinto il titolo europeo a settembre, gli azzurrini si confermano a un livello esagerato e che è risultato inferiore solo a due super potenze come Brasile e Russia, che si è poi laureata Campione del Mondo.

 

Sono cambiate diverse pedine rispetto agli Europei di categoria, ma il risultato non è cambiato. Ora servirà che questi giovani trovino spazio nelle rispettive formazioni.

Capitan Picco, un martello come Borgogno, la grinta di Randazzo, la classe di Diamantini, un libero come Tailli, la ludicità di Partenio e Della Volpe, la semplicità di Ricci, la potenza di Izzo che ha trovato poco spazio, da altri campioncini che sono rimasti a casa (Rivan in testa). Da qui si riparte…

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top