Volley, Europei 2013: Italia è il tuo giorno! Vola in finale!

oa-logo-correlati.png

Oggi pomeriggio alle 18.00 (diretta su RaiSport, diretta scritta su Olimpiazzurra) l‘Italia giocherà la semifinale degli Europei 2013 di volley maschile.

Al Parken di Copenhagen (Danimarca), smontato e rimontato per trasformarsi da stadio di calcio a palazzetto del volley, i ragazzi di Mauro Berruto sfidano la Bulgaria.

 

La rivincita della rivincita. Ormai il classico avversario degli azzurri nella lotta finale per le medaglie. A Londra una fantastica Italia sconfisse i biancoverdi e si mise al collo un bellissimo bronzo. Il film si è poi ripetuto questa estate durante la World League.

La formazione guidata da Placì punta tutto sulla forza dirompente di Sokolov, top scorer della manifestazione. Dunque gli azzurri avranno un solo compito: arginare il bomber di Cuneo. Difficilissimo, ma se eseguito al meglio ci spedirebbe direttamente in finale.

Un fantastico Thomas Beretta dovrà mantenere la continuità degli ultimi due incontri e insieme a Emanuele Birarelli, con cui ha trovato il definito feeling, saranno la diga centrale chiamata a murare il più possibile. Salvatore Rossini sarà parecchio sollecitato in ricezione e dovrà essere il più perfetto possibile per poi facilitare la ricostruzione del gioco e il lavoro di Dragan Travica.

In che mani finiranno i palloni alzati dal nostro palleggiatori? Questo è il grande quesito di giornata: in campo ci saranno sicuramente Luca Vettori e Ivan Zaytsev. Ma con il modulo visto contro Olanda e Finlandia (lo Zar di banda) oppure si ritorna all’origine (Ivan opposto) e rientrerà in campo Savani?

Proprio sul recupero dagli infortuni del capitano e di Parodi potrebbero passare i destini di questa Italia. Si va verso un recupero? Staremo a vedere.

Certo è che questa è un’Italia da finale. Nonostante tutto. Russia o Serbia ci attendono per giocare l’atto conclusivo, pronti ad arrivarci dopo l’ennesima impresa.

 

stefano.villa@olimpiazzurra.com

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

 

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top