Baseball, IBL: Rimini vs San Marino. La finale è servita!

oa-logo-correlati.png

Saranno ancora loro a sfidarsi per il tricolore della Italian Baseball League. Di chi stiamo parlando? Ovviamente di Rimini e San Marino che da venerdì prossimo inizieranno a sfidarsi, ancora una volta dopo la finale del 2012, per conquistare lo scudetto.

Rimini Baseball vs Nettuno Baseball 5-2
Ai nero-arancio riminesi sono bastate tre partite per avere ragione di Nettuno e chiudere la pratica il più velocemente possibile allo stadio “Dei Pirati”. Ottima per i romagnoli, come al solito, la prestazione costante di tutto il line-up, il quale, ben coadiuvato anche da una rete difensiva che si fa scappare poco, sotto il coordinamento di Bazardo e Marquez, produce ben cinque corse a casa base, rivelatesi letali per gli avversari laziali.

Fortitudo Bologna vs San Marino Baseball 3-1: 2-4 (al 10° inning)
Molto più faticosa e non adatta ai deboli di cuore invece,  la qualificazione per l’altra finalista: San Marino. I campioni d’Italia in carica, infatti, sono stati costretti dalla Fortitudo Bologna a giocare quattro lunghe partite, soprattutto gara -3, dove i sammarinesi sono stati sconfitti, e gara -4, nella quale i ragazzi di Doriano Bindi hanno ottenuto la vittoria decisiva solo al decimo inning dopo una partita giocata sul filo di un notevole equilibrio.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

michele.cassano@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

scroll to top