Volley, Grand Prix: Italia non c’è storia! Thailandia ko

oa-logo-correlati.png

L’Italia sbriga la facile pratica Thailandia con un netto 3-0 (25-18; 25-14; 29-27) nell’ultimo match del secondo weekend del Grand Prix e va via da Ekaterinburg con due successi e la sconfitta patita contro la Russia.

 

La partita è troppo semplice per essere veritiera, se si esclude il terzo set chiuso solo ai vantaggi. Le azzurre di Marco Mencarelli non regalano niente alle avversarie (solo nove errori), sono molto attente a muro (ben 13 punti) e hanno buone percentuali in attacco e sfruttano al meglio il servizio (7 aces). Tra tutte spicca una super Valentina Arrighetti da 14 punti (4 muri e 2 aces); stessa realizzazione anche per l’opposta Indre Sorokaite che ha ancora sostituito Valentina Diouf.

La formazione era la stessa di ieri: Noemi Signorile in cabina di regia, Sorokaite opposta; di banda Costagrande e Bosetti, centrali Arrighetti e la capitana Guiggi.

 

Settimana prossima ultima pool eliminatoria a Macao contro Turchia, Repubblica Dominicana e Algeria. La scontata vittoria sulle africane e qualche punto negli altri due incontri dovrebbero garantire la qualificazione alla Final Six.

Lascia un commento

Top