Volley, Grand Prix: Italia in totale relax! Cuba va ko

oa-logo-correlati.png

Dopo la sconfitta di ieri contro la Russia, l’Italia ritrova la bussola a Ekaterinburg e sconfigge Cuba con un comodo 3-0 (25-16; 25-16; 25-20) nel secondo match del secondo weekend del Grand Prix.

Le azzurre di Marco Mencarelli non trovano sostanzialmente resistenza contro delle caraibiche non certamente al top, infilano il quarto successo nella competizione e fanno un deciso passo avanti verso la qualificazione alla Final Six (domani è previsto un facile successo contro la Thailandia, settimana prossima un altro sull’Algeria).

 

Sostanzialmente, però, l’Italia ha sfruttato i tantissimi errori delle avversarie (addirittura 26) che insieme a un fortissimo muro azzurro (ben 10 contro gli 0 delle cubana) ha blindato l’incontro. In attacco rispondono tutte abbastanza bene alle sollecitazioni di una precisa Noemi Signorile: Indre Sorokaite sostituisce ancora Valentina Diouf (disturbo intestinale) nel ruolo di opposto e realizza 10 punti; 10 anche per Valentina Arrighetti (3 muri), mentre Caterina Bosetti brilla al servizio spaccando in due i parziali con 4 aces. Nove centri per la capitana Martina Guiggi che si conferma a un ottimo livello. Monica De Gennaro non ha tantissimo lavoro da sbrigare.

L’Italia va.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top