Us Open 2013: super Giorgi, anche Camila al terzo turno

oa-logo-correlati.png

Avremo quattro azzurre al terzo turno. Questo il verdetto dopo la vittoria di Camila Giorgi contro la rappresentante di Taipei Su-Wei Hsieh in due set molto combattuti con il punteggio di 6-4 7-6. Una bellissima vittoria per la marchigiana, che sembra aver ritrovato la forma migliore dopo il periodo di inattività dovuto al problema alla spalla. Adesso per la Giorgi ci sarà l’ostacolo Caroline Wozniacki, testa di serie n°6 e apparsa in ottima forma nei precedenti due match giocati.

Tornando al match con l’asiatica, Camila parte subito fortissimo e strappa in apertura il servizio all’avversaria. Purtroppo l’azzurra lo riperde a sua volta e il copione si ripete tra il quinto e il sesto gioco. Per fortuna il break decisivo arriva nel nono game e così l’azzurra può portarsi avanti nell’incontro. Nella seconda frazione la Hsieh si porta avanti per 2-0, ma la Giorgi rimonta e addirittura ha la chance di chiudere il match sul 6-5 in suo favore. Incredibilmente l’italo-argentina perde il game di battuta successivo a zero e di conseguenza si va al tiebreak, dove succede davvero di tutto. Camila è bravissima ad annullare tre set point sul 6-3 e addirittura si procura un match point; sembra finita ma l’asiatica reagisce ancora e si guadagna un altro set point. L’ennesima reazione della Giorgi è decisiva e al secondo match sul 9-8 fa calare il sipario sul match, qualificandosi per la prima volta in carriera per il terzo turno agli Us Open.

 

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

foto tratta da tennisteen.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top