Mondiali scherma 2013: fioretto femminile, tutte le azzurre agli ottavi!

oa-logo-correlati.png

Ancora inarrestabile e compatta la marcia delle fiorettiste azzurre ai Mondiali di Budapest.

Senza troppi patemi d’animo portiamo tutte quattro le nostre rappresentanti agli ottavi di finale. Lo scontro più duro era ancora una volta quello di Valentina Vezzali che affrontava l’americana Prescod e il 15-13 finale testimonia un match all’ultima stoccata concluso con il classico urlo liberatorio in ginocchio della Jesina. Molto più semplice il compito della concittadina Di Francisca che si libera 15-8 della libanese Shaito. Carolina Erba non si fa prendere di sprovvista dalla cinese Lu e il 15-6 finale la proietta al turno successivo. A completare l’opera ci pensa Arianna Errigo che con la scherma aggressiva che la contraddistingue si libera, in brevissimo, 15-5 della polacca Synoradzka.

Per le azzurre ora inizia l’assalto alla finale a 8: Elisa Di Francisca affronterà la padrona di casa Aida Mohamed; Valentina se la vedrà con la tunisina Boubakri; la Erba dovrà superare un altra atleta di casa, l’ungherese Edina Knapek; infine la Errigo si giocherà le sue carte contro la francese Maitrejean.

Tag

Lascia un commento

Top