Mondiali MTB: Schurter oro, Fontana ko

oa-logo-correlati.png

Lo svizzero Nino Schurter conferma il titolo vinto a Saafelden nel 2012 e si laurea nuovamente campione del mondo del cross country categoria élite a Pietermaritzburg, in Sudafrica: gara in solitaria per il ventisettenne di Coira, che ha fatto la differenza già nel primo giro vincendo con il tempo di 1h40’17”. Medaglia d’argento per il tedesco Manuel Fumic, distanziato di 7”, mentre il bronzo va allo spagnolo José Antonio Hermida a 21”; giù dal podio il francese Marotte e il ceco Kulhavy.

Come nella gara femminile, anche in questo caso l’Italia ha un grosso rimpianto: Marco Aurelio Fontana infatti era partito molto forte, ma un problema meccanico (stando ad un tweet della Federciclismo, ancora un distaccamento del sellino come a Londra, seppur dopo una caduta) lo costringe a fermarsi e a dire addio ai sogni di gloria, esibendosi poi in una bella rimonta che lo porta a concludere dodicesimo a 3’08” (era addirittura 28° dopo l’incidente). Il secondo miglior azzurro al traguardo è Andrea Tiberi, 29° a 5’51”.

foto tratta da cyclingnews.com

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top