Europa League: Fiorentina, gironi sudati. Udinese eliminata

oa-logo-correlati.png

Avanza con il brivido la Fiorentina ai gironi di Europa League. I viola, infatti, cadono tra le mura amiche per 1-0 con il Grasshopper e rischiano grosso dopo il successo per 2-1 in terra elvetica. Decisivo, ma fortunatamente non fatale, l’errore del portiere Neto, che al 41′ regala il pallone del vantaggio sui piedi di Ben Khalifa. Dopo una ripresa in affanno, però, il Franchi può tirare un sospiro di sollievo: la compagine guidata da Vincenzo Montella è qualificata.

Non riesce invece l’impresa all’Udinese. Dopo il 3-1 subito in casa dallo Slovan Liberec, i friulani non vanno oltre l’1-1 esterno in Repubblica Ceca e devono salutare prematuramente la competizione, raggiunta con una grande rimonta nel finale della scorsa stagione. Di Delarge (23′) e Lazzari (42′) le reti, con i bianconeri che nella ripresa rimangono in dieci a causa dell’espulsione di Pereyra.

 

francesco.caligaris@olimpiazzurra.com

Twitter: @FCaligaris

Foto da: zimbio.com

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top