Eneco Tour: Stybar anticipa la volata, 4° Nizzolo

oa-logo-correlati.png

La terza frazione dell’Eneco Tour, con traguardo in circuito a Brouwersdam, si risolve con un’azione di un quartetto che, in stile inseguimento su pista, evade dal plotone principale all’ultimo chilometro: alla fine la spunta il ceco Zdenek Stybar (Omega Pharma).

Il vento che spira dal mare invita alcune squadre a tentare i famigerati “ventagli”, ma le azioni portate principalmente dalla Omega Pharma non hanno grande effetto: tra gli atleti maggiormente in evidenza nella lunga fase prima della volata finale, si segnalano Jelle Wallays e Laurens De Vreese, combattivi fiamminghi della Topsport Vlaanderen. Tutto sembra però volgere verso uno sprint conclusivo, ma all’ultimo chilometro un atleta della Lotto, con l’assistenza del capitano Greipel, crea un “buco” al quale scampano unicamente Stybar, l’argentino Maximiliano Richeze (Lampre) e l’olandese Lars Boom (Belkin), che poi transitano in quest’ordine sul traguardo. Il ventottenne ceco, due volte iridato nel ciclocross, torna alla vittoria su strada dopo un anno; il gruppo principale arriva a 2” e Giacomo Nizzolo conferma la grande gamba già mostrata nei giorni scorsi aggiudicandosi la quarta posizione davanti a Greipel, Belletti e Napolitano.

Domani 169.6 km da Essen a Vlijmen, ancora una volta con un circuito finale.

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

foto tratta da redkiteprayer.com

Seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro gruppo

 

Tag

Lascia un commento

Top