Coppa Campioni softball: Caserta chiude terza

oa-logo-correlati.png

L’avventura della Des Caserta nella Coppa dei Campioni di softball si ferma nella semifinale di recupero, alla quale le ragazze di Obletter vengono costrette da una dolorosa sconfitta per 1-0 all’ultimo istante contro le Sparks di Haarlem.

Opposte successivamente alle Eagles Praga, le campane partono fortissimo portandosi sul 4-1 dopo tre inning, ma già nelle quarta ripresa le padrone di casa trovano il pareggio; troppi errori offensivi e un certo nervosismo costano cari alla squadra italiana, che crolla letteralmente nel sesto inning con le ceche che si impongono 9-4, prima di andare a conquistare uno storico titolo continentale sconfiggendo 4-1 le olandesi. Per Caserta, dunque, terzo posto e tanto amaro in bocca.

In Coppa delle Coppe, la Dino Bigioni Unione Fermana, che ospitava sul diamante di Montegranaro la fase finale della manifestazione, si deve accontentare del quinto posto: comodo 6-0 nella finalina di consolazione alle svizzere della Flyers, con un’ottima Erika Abbruzzetti. Le marchigiane erano state escluse dalla lotta per le posizioni più importanti a causa della classifica avulsa del girone eliminatorio, che ha premiato invece le tedesche di Neunkirchen e le ceche dello Joudrs Praga.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top