Ciclomercato: la Lampre ufficializza Rui Costa

oa-logo-correlati.png

Colpaccio della Lampre-Merida per la stagione 2014: dopo aver ufficializzato lo sloveno Jan Polanc, il velocista veneto Sacha Modolo e il giovane Niccolò Bonifazio, la squadra di patron Galbuser potrà contare anche sul portoghese Rui Costa, che lascia dunque la Movistar.

Il ventisettenne di Póvoa de Varzim quest’anno ha bissato il successo al Giro di Svizzera, già vinto nel 2012; si è inoltre aggiudicato la Classica di Primavera, due tappe al Tour de France e il titolo nazionale a cronometro. Dunque, per la Lampre un innesto veramente molto importante soprattutto in ottica corse a tappe.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@olimpiazzurra.com

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top