Basket,Torneo di Anversa: figuraccia Italia con il Belgio

oa-logo-correlati.png

Bruttissima prestazione all’esordio nel torneo di Anversa per l’Italbasket, che viene nettamente sconfitto dai padroni di casa del Belgio per 76-57. Un passo indietro enorme rispetto alle precedenti amichevoli della squadra azzurra, che ha mostrato tutti i suoi limiti nel reparto lunghi con Cusin, che conferma di non poter essere il centro titolare della nostra nazionale.

Un inizio terribile con Belinelli che commette due falli nel giro di 40secondi e il bolognese si deve così già accomodare in panchina. I nostri avversari sono spietati e segnano sei bombe consecutive, che sembrano già mettere la parola fine sul match dopo appena dieci minuti. Una timida reazione azzurra arriva nel secondo quarto grazie al quintetto con Poeta,Aradori,Gentile,Mancinelli e Gigli e addirittura accorcia sul -7 all’intervallo. Purtroppo alla ripresa del gioco ancora Lojeski e Van Rossom, i migliori rispettivamente con 19 e 18 punti, fanno male alla nostra difesa e riportano il Belgio sul +19 facendo calare il sipario.

“E’ un approccio che non ci possiamo permettere –spiega il ct Simone Pianigiani – siamo partiti timorosi, scollegati, soft, non va bene. Poi ci sono stati i tiri aperti sbagliati, ma sappiamo che ci può stare con i carichi di lavoro tenuti finora.

Continua sempre il nostro tecnico: “Di sicuro con il 29-14 del primo quarto abbiamo buttato via la possibilità di fare un buon allenamento. D’altronde questi siamo e siamo consci che quei tiri vanno segnati se vogliamo alzare il nostro livello.

Domani affrontiamo Israele (ore 18.00), che ha perso con la Polonia la prima sfida, ed è obbligatorio riscattare la bruttissima prestazione di questa sera e tornare al più presto a vincere e convincere come nella Trentino Cup

 

Questo il tabellino della gara:

Belgio-Italia 76-57 (29-15; 40-33, 60-44)
Italia: Cavaliero ne, Mancinelli 6, Poeta 4 , Melli 1, Vitali 3, Cusin 4, Datome 12, Diener 2, Gigli 7, Rosselli, Magro ne, Cinciarini ne, Belinelli 5 , Gentile 4 , Aradori 9. Allenatore Simone Pianigiani. Assistenti Luca Dalmonte, Mario Fioretti.

Belgio: Lojeski 19, Van Rossom 18, Beghin 16, Hervelle 4 , Mwema 2 , Tabu 10, Serron 4, Muya, Dressen ne, Gillet, Massot, Driesen 3. Allenatore Eddy Casteels.

 

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

foto tratta da scountingcenter.net

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top