Basket: Lituania troppo forte per gli azzurri, Italia ko 79-63

oa-logo-correlati.png

Brutta sconfitta per l’Italbasket nella prima giornata del Torneo dell’Acropolis. La squadra di Simone Pianigiani è stata sconfitta per 79-63 dalla Lituania. Un grosso passo indietro rispetto alle buone indicazioni avute nella doppia amichevole con Montenegro e Slovenia. Sicuramente i lituani sono una squadra di grande valore e considerata una delle possibili protagoniste al prossimo Europeo.

Un’Italia che resta in partita fino all’intervallo, chiuso sotto di sei punti, ma che aveva visto gli azzurri tenere bene il campo grazie alla regia di Diener e ad un super Pietro Aradori, che firma nove punti nel solo primo quarto. Purtroppo al ritorno in campo dopo la pausa, la nostra nazionale non riesce più a mettere in difficoltà gli avversari e soffre terribilmente sia Kleiza, tornato in Europa al Fenerbache dopo la seconda esperienza in NBA della carriera, sia Darius Lavrinovic.

I migliori marcatori degli azzurri sono Marco Belinelli e Pietro Aradori, entrambi con 15punti, ma anche Andrea Cinciarini segna 13punti ed offre una buona prova in cabina di regia.

Questo il tabellino:

Italia-Lituania 63-79 (16-17, 32-38, 49-60)

Italia. Cavaliero, Mancinelli 2, Poeta ne, Melli 2, Cusin 4, Diener 5, Gigli, Rosselli, Cinciarini 13, Belinelli 15, Gentile 7, Aradori 15. Allenatore Simone Pianigiani
Lituania. Pocius 1, Kalnietis 9, Lavrinovic D. 14, Maciulis 4, Delininkaitis 9, Seibutis, Kleiza 18, Lavrinovic K. 3, Valanciunas 9, Cizauskas 2, Kuzminskas 3, Motiejunas 7. Allenatore Jonas Kazlauskas

 

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

foto tratta da allaround.net

 

clicca qui per entrare nel nostro gruppo Facebook ed interagire con noi

clicca qui per mettere “Mi Piace” alla nostra pagina

Lascia un commento

Top