Volley, l’Italia si rilancia: Turchia ko all’Alassio Cup

oa-logo-correlati.png

L’Italia si riscatta immediatamente alla Alassio Cup dopo la sconfitta contro il Giappone e supera la pericolosa Turchia con un bel 3-1 (19-25, 25-15, 25-21, 28-26). Col profumo della vendetta visto che sulla panchina avversaria sedeva l’ex CT Barbolini.

Le ragazze di Mencarelli sono ancora imballate e faticano ancora a realizzare scambi fluidi, ma quando entrano in ritmo possono essere pericolose. La condizione sembra stia migliorando ma questi sono solo esperimenti con le ragazze che stanno ruotando per poi arrivare ad avere il sestetto nelle migliori occasioni.

La miglior marcatrice della serata è stata Indre Sorokaite che, dopo le lacrime di ieri durante l’inno di Mameli, ha placato l’emozione e ha realizzato ben 19 punti. Noemi Signorile in palleggio; di banda Barcellini  e Gennari; Arrighetti e Folie le centrali; De Gennario il libero. Debutto stagionale per Lucia Bosetti nel corso del match; mentre nel secondo parziale Caracuta ha sostituito Signorile e l’incontro è girato.

Domani alle 18.30 sfida al Brasile (in diretta streaming anche su Olimpiazzurra): in casa di vittoria piena, l’Italia conquisterà il Trofeo. Di seguito il tabellino.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top