Volley, Italia che rimonta! La Germania va ancora ko

oa-logo-correlati.png

Quanta sofferenza, ragazzi. Ma l’Italia maschile di volley regala un’impresa nel secondo match della World League e a Torino supera la Germania per 3-2 (22-25; 19-25; 25-17; 26-24; 15-6), bissando così il successo di venerdì a Modena.

Sotto di due set, con una ricezione ballerina e con ancora troppi errori, sia in impostazione che in battuta, Mauro Berruto dà la sveglia a metà del terzo parziale. A guidare la riscossa è il solito Ivan Zaytsev che mette giù addirittura 27 punti, ovviamente top scorer. A dargli man forte capitan Savani che si ferma a 16, affiancato dall’altra banda Simone Parodi (14). Sotto rete il Re è un monumentale Emanuele Birarelli addirittura da 6 muri, affiancato da un Beretta sempre più sorprendente. In palleggio Dragan Travica, meno disarmante del solito, sostituito a sprazzi dal giovane Baranowicz. Luca Vettori ha avuto qualche scambio a disposizione, ma non ha siglato punti. Il libero era Salvatore Rossini.

 

Servirà comunque alzare il livello di gioco nella prossima settimana, perché quanto visto oggi è ancora troppo poco per poter sperare di battere Cuba nel prossimo weekend.

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top