Basket,Finale Scudetto: la Montepaschi Siena è Campione d’Italia

oa-logo-correlati.png

La Montepaschi Siena si laurea Campione d’Italia per la settima volta consecutiva. Questo è il verdetto di gara5 delle finali scudetto del campionato di basket italiano, dopo che la squadra toscana ha sconfitto ancora una volta in trasferta l’Acea Roma con il netto punteggio di 79-63. 

Uno scudetto strameritato per la mensana, che ha fatto valere la maggior forza ed esperienza contro una Roma, arrivata a quest’ultima sfida con le batterie ormai scariche. La squadra di coach Calvani è rimasta in partita per due quarti, andando all’intervallo sul 33-33 dopo che la Montepaschi aveva toccato anche la doppia cifra di vantaggio grazie a Brown, il migliore dei suoi con 18punti, ed Ortner, prima che Datome e Lawal non costruissero un parziale di 13-1 con cui i capitolini ritrovavano la parità.
Nel terzo quarto si decide la sfida e a far la differenza sono ancora le bombe di Siena: due di Kangur, una si Carraretto e una di Janning regalano il +18 e praticamente chiudono tutti i giochi. Gli ultimi dieci minuti sono una formalità e si aspetta solamente il suono dell’ultima sirena della stagione, che suggella la festa e il trionfo di Siena.

Purtroppo da cornice alla partita ci sono ancora le numerose proteste da parte del pubblico romano nei confronti della terna arbitrale, rea secondo loro di aver favorito la Montepaschi. Purtroppo più volte gli arbitri hanno minacciato di sospendere il match a causa del lancio di oggetti nelle ultime battute e anche lo stesso arbitro Paternicò è stato costretto ad una medicazione dopo essere stato colpito da un oggetto proveniente dagli spalti. Inoltre l’Acea Roma ha dovuto fare a meno del proprio coach, Marco Calvani, per tre quarti, visto che al termine della prima frazione il coach romano è stato espulso per reiterate proteste.

 

Questo il tabellino della sfida:

ACEA ROMA – MONTEPASCHI SIENA 63-79  (13-15, 33-33, 47-60, 63-79)

MONTEPASCHI SIENA: Brown 18, Eze 4, Carraretto 9, Rasic, Kangur 9, Sanikidze 2, Ress, Ortner 9, Lechthaler, Hackett 7, Moss 11, Janning 10. Coach: Banchi

ROMA: Bailey 5, Czyz 2, Datome 15, D’Ercole, Gorrieri, Goss 11,  Jones 3, Lawal 20, Lorant, Taylor 7, Tambone, Tonolli. Coach: Calvani

 

andrea.ziglio@olimpiazzurra.com

foto tratta da firenze-repubblica.it

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top