Arco: l’Italia da Antalya verso i Giochi del Mediterraneo

oa-logo-correlati.png

E’ terminata solamente da due giorni la Coppa del Mondo di tiro con l’arco, eppure per gli arcieri azzurri è già tempo di ripartire verso un altro importante appuntamento stagionale: i Giochi del Mediterraneo.

Sulle linee di tiro turche i nostri portacolori hanno mostrato un ottimo stato di salute complessivamente elevando Mauro Nespoli, alla fine quarto assoluto nel torneo individuale maschile, e Natalia Valeeva, arrivata tra le prime otto classificate del torneo femminile, a simboli del movimento italiano.

Nettamente in crescita anche le prestazioni di Michele Frangilli, notoriamente grandissimo specialista nelle prove a squadre, e di Guendalina Sartori, i quali faranno parte della spedizione azzurra che vedrà ai nastri di partenza per la prossima kermesse “mediterranea”, da disputare in quel di Mersin (sempre Turchia), anche Alberto Zagami, nel comparto maschile, e Claudia Mandia, nel settore femminile.

Da rivedere, infine, Pia Lionetti e Massimiliano Mandia che comunque avranno tempo durante la stagione per rifarsi e magari, sfruttando questa pausa, avranno occasione per  ricaricare le batterie in vista degli altri appuntamenti dell’annata 2013.

Ecco, inoltre, il programma delle finali di tiro con l’arco, ai Giochi del Mediterraneo:

TORNEI A SQUADRE

23/06 h 16.30 finale a squadre donne 3°-4° posto
23/06 h 17.00 finale a squadre donne 1°-2° posto
23/06 h 17.30 finale a squadre uomini 3°-4° posto
23/06 h 18.00 finale a squadre uomini 1°-2° posto

TORNEI INDIVIDUALI
24/06 h 16.30 finale individuale donne 3°-4° posto
24/06 h 17.00 finale individuale donne 1°-2° posto
24/06 h 17.30 finale individuale uomini 3°-4° posto
24/06 h 18.00 finale individuale uomini 1°-2° posto

michele.cassano@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top