Oosthuizen fa suo il Volvo Golf Champions


Louis Oosthuizen sfrutta la giornata-no di Scott Jamieson e di rimonta si aggiudica il primo torneo dell’European Tour nel 2013, il Volvo Golf Champions (montepremi € 2.000.000). Sui green del Durban Country Club (Sudafrica), il 30enne beniamino di casa completa le 72 buche in 272 colpi (68 64 74 66, -16), uno in meno dello scozzese, a cui non basta il birdie alla 18 per agguantare lo spareggio. Per Jamieson decisivo probabilmente il doppio bogey alla 4, dato che da lì in poi sono arrivati ben 11 par e 1 bogey, oltre al birdie finale. Un giro in 72 che lo inchioda a -15 (69 64 68 72, 273), precludendogli la conquista del secondo trofeo stagionale.

Al terzo posto il thailandese Thongchai Jaidee (274 – 65 68 73 68, -14), in corsa fino alla buca 15, dove un bogey gli ha letteralmente tarpato le ali.

Concludono il loro ottimo torneo al 9° posto sia Francesco Molinari (279 – 70 70 68 71) che Matteo Manassero (75 69 66 69); per quest’ultimo rimane il rimpianto di un primo giro buttato via, ma se il buongiorno si vede dal mattino, aspettiamoci una grande stagione da entrambi i nostri Signori del golf.

L’European Tour si sposta ora in Medio Oriente, ad Abu Dhabi. In programma l’HSBC Golf Championship, dal 17 al 20 gennaio.

Foto: Getty Images, europeantour.com

daniele.pansardi@olimpiazzurra.com

 

Lascia un commento

scroll to top